HomeNewsTokyo, un'occhio tecnologico sul mercato dei taxi

Tokyo, un’occhio tecnologico sul mercato dei taxi

Pubblicato il:

- Pubblicità -
Con un valore di oltre 16 miliardi di dollari, il mercato taxi a di Tokyo interessa a molte aziende. Uber assicura che in 10 anni commercializzerà i primi taxi volanti, mentre Sony e Toyota lavorano su un sistema corse basato sull’intelligenza artificiale

Uber guarda con molto interesse al futuro, tanto da annunciare che nell’arco di 10 anni commercializzerà i primi taxi volanti Uber Air. La notizia arriva da una conferenza stampa di Khosrowshahi, il quale annuncia che le prime prove tecniche si svolgeranno negli  Stati Uniti già nel 2020. Per il CEO di Uber, parole anche sulle auto Uber a guida autonoma, disponibili a breve.

Il mercato dei taxi in Giappone vale 16 milardi di dollari. Non a caso anche altre note aziende sono interessate alla creazione di nuove tecnologie. Una di queste è Sony, che vuole lanciare entro la primavera un sistema di corse basato sull’intelligenza artificiale. In particolare, il sistema si occupa della gestione dei tragitti che i veicoli devono compiere, basandosi su fattori in tempo reale, quali traffico, meteo e eventi locali.

L’iniziativa di Sony non sarà unica in Giappone. Infatti anche Toyota ha annunciato una partnership con JapanTaxi per la creazione di un sistema di corse basato sull’intelligenza artificiale.

Ultimi articoli

Hanno ucciso l’Uomo Ragno, il trailer della leggendaria storia degli 883

In arrivo su Sky ed in streaming su NOW dall'11 ottobre, Hanno ucciso l'Uomo Ragno, la leggendaria storia degli 883

Sky Cinema, in prima tv esclusiva Dead Shot – Vendetta disperata

Su Sky Cinema arriva il nuovo titolo Sky Original Dead Shot - Vendetta disperata. Questa sera su Sky Cinema Uno ed in streaming su NOW

Sky Sport, in arrivo su Sky e NOW un weekend ricco di motori

Su Sky Sport ed in streaming su NOW sta per partire un super weekend di motori con Formula 1, Superbike, WRC, Indycar e GTWC

Piattaforme streaming, Netflix resta il preferito dagli italiani

Il mercato dello streaming in Italia vede Netflix al comando, seguito da Prime Video, Disney+ e NOW. Netflix cresce dell'1%, mentre Paramount+ perde abbonati. Stabili i servizi italiani Infinity+ e TIMVision.

altri articoli

Buona Pasqua da TeleDigitale

TeleDigitale augura una Buona Pasqua a tutti i suoi lettori e le rispettive famiglie. Cogliamo l’occasione di ringraziare...

La differenza tra ADSL e fibra ottica FTTH

Sentiamo molto spesso parlare di offerte internet, ma sappiamo realmente cosa si nasconde dietro ad una connessione? Scopriamolo insieme

Accordo Rai-Sky per Europa League e Internazionali di tennis

Rai e Sky raggiungono un accordo per portare l'Europa League ed il grande tennis degli Internazionali d'Italia in diretta in chiaro