HomeTecnologiaSmartphone, in futuro saranno i dispositivi più inquinanti

Smartphone, in futuro saranno i dispositivi più inquinanti

Pubblicato il:

- Pubblicità -

Uno studio di due professori dell’Università canadese McMaster, riportato da Ansa.it, rivela che entro il 2020 gli smartphone saranno i dispositivi più inquinanti. Nonostante il loro uso non influisca molto sul loro uso, la produzione rilascia oltre l’85% del gas serra.

I due professori spiegano: “Per ogni messaggio di testo, ogni telefonata, ogni video c’è un data center che consuma molta energia e continua ad essere alimentato da elettricità generata dai combustibili fossili. L’industria tecnologica entro il 2040 sarà responsabile del 14% dei gas serra totali. Entro il 2020, invece, il consumo energetico di uno smartphone sarà superiore a quello di pc e laptop“.

Il problema sull’inquinamento ambientale riguarda le maggiori aziende di tecnologia. Infatti, alcune di queste, stanno già cercando soluzioni innovative per utilizzare fonti di energia rinnovabile. Un esempio sono Google e Facebook, ma anche Aruba, eccellenza italiana fornitrice di servizi web che ha rinnovato la propria sede utilizzando esclusivamente energia di fonti rinnovabili.

Ultimi articoli

Sky Sport, weekend a quattro ruote con F1, IndyCar e Ferrari Challenge

Weekend a quattro ruote su Sky. Da giovedì appuntamenti con Formula 1, NTT IndyCar Series ed il Ferrari Challenge

Sky Sport, copertura completa per Euro 2024 con tutti i match live

Copertura esclusiva di Sky per Euro 2024. Tutti i match in diretta (di cui 20 in esclusiva), rubriche e approfondimenti continui su Sky Sport 24

Europei 2024 Rai, tutti i match in 4K e copertura speciale per gli Azzurri

La Rai presenta l'offerta per gli Europei 2024. Sui canali Rai 31 match, tutti trasmessi in 4K. Speciali e appuntamenti quotidiani dedicati agli Azzurri

Sky Sport, torna in pista la Formula 1. Nel weekend anche la IndyCar

Weekend all'insegna delle quattro ruote su Sky Sport con Formula 1 ed IndyCar in pista. Tutti gli appuntamenti sui canali Sky

altri articoli

La differenza tra ADSL e fibra ottica FTTH

Sentiamo molto spesso parlare di offerte internet, ma sappiamo realmente cosa si nasconde dietro ad una connessione? Scopriamolo insieme

Amazon, l’11 e il 12 luglio torna il Prime Day

Su Amazon torna il Prime Day. Offerte su un'ampia selezione di prodotti. Appuntamento per l'11 e 12 luglio

Iliad e Vodafone ci riprovano, ripresi i colloqui per una fusione delle attività europee

Vodafone ed Iliad si siedono nuovamente al tavolo per discutere a riguardo della fusione delle attività europee