Samsung infrange brevetti Apple, 539 milioni di risarcimento

Smartphone Samsung

È finalmente stato risolto un caso che va avanti dal 2011. La guerra tra Samsung ed Apple, in questi ultimi anni, non è stata solo sui mercati, ma anche in tribunale. Samsung dovrà risarcire Apple per 539 milioni di dollari dopo essere stata accusata di aver infranto un totale di 5 brevetti dell’azienda americana, tre sul design e due sulle utility.

Inizialmente era stato richiesto 1 miliardo di dollari come risarcimento e, nel 2012, il verdetto aveva concesso ad Apple una somma totale di 1,05 miliardi. Immediato il ricorso dell’azienda sud coreana che ha di fatto abbassato il prezzo. La serie di ricorsi è continuata, fino alla soluzione definitiva: 539 milioni di dollari.