HomeTecnologiaSmartphone e PC, dal Mobile World Congress tante novità

Smartphone e PC, dal Mobile World Congress tante novità

Pubblicato il:

- Pubblicità -

Si aspettavano molte novità nel settore dei dispositivi elettronici e così è stato. Al Mobile World Congress sono stati svelati in anteprima alcuni degli smartphone e pc che troveremo sul mercato tra qualche mese. Le novità presentate oggi riguardano tre grandi aziende produttrici, come Huawei, Nokia e Samsung.

Tablet e PC, l’evento Huawei è un successo

Ad aprire la scena è stata proprio Huawei che nel corso della sua conferenza ha presentato i suoi nuovi prodotti. Si parte dal nuovo MateBook X Pro, un portatile Windows ultrasottile dotato di schermo 13,9 pollici e processore Intel I5 o I7, in base al modello. L’autonomia di 12 ore in riproduzione video, unita al sensore di riconoscimento delle impronte digitali e la scheda grafica NVIDIA GeForce MX150 con 2GB di RAM GDDR5, porta la novità dell’azienda cinese nella fascia alta. Il prezzo del nuovo portatile varierà tra i 1500 e 1900 euro.

Successivamente è stata presentata la nuova serie tablet MediaPad M5, con grandezza variabile dai 8,4 o 10,8 pollici. Dal design ergonomico, la versione più grande è stata equipaggiata da ‘Desktop View‘, inoltre la versione Pro sarà equipaggiata di un pennino. Il prezzo di mercato dei nuovi tablet varierà tra i 400 e 500 euro.

Dal super economico al top di gamma, Nokia è accessibile a tutti

Nokia porta numerose novità che potranno essere disponibili per tutti. Gli smartphone presentati variano dal top di gamma, fino agli smartphone più economici per chi non ha grosse esigenze.

Il pezzo forte su cui punta l’azienda finlandese è il Nokia 8 Sirocco, il top di gamma che porta aggiornamenti e potenziamenti al Nokia 8 presentato la scorsa estate. Sarà dotato di sistema operativo Android Oreo e avrà un display in vetro da 5,5 pollici. Con 6 GB di Ram e 128 GB di memoria, il nuovo top di gamma Nokia arriverà nel mercato italiano ad aprile al prezzo di 799 euro.

Torna in vita il Nokia 8110. Dotato di tastiera a scomparsa e 4G, il nuovo 8110 avrà preinstallate alcune app come Google Assistant, Google Search, Google Maps, Facebook e Twitter. Il suo esordio sul mercato è previsto per maggio al costo di 89 euro.

Da aprile arriveranno anche le nuove versioni del Nokia 1, Nokia 6 e Nokia 7+. I prezzi saranno rispettivamente 99 euro, 279 euro e 399 euro.

Samsung, i nuovi Galaxy S9 e S9+ puntano sulla fotocamera

Samsung nel corso del suo evento presenta il forse più atteso smartphone al MWC, il Galaxy S9. Il nuovo top di gamma di casa Samsung punta tutto sulla fotocamera. Mentre S9 presenta una fotocamera da 12 megapixel, S9+ ne presenta due da 12MP. Fotocamera anteriore da 8MP per entrambi. Prenotabili da oggi e in arrivo a marzo, i nuovi smartphone Samsung saranno venduti a 899 e 999 euro.

Ultimi articoli

Hanno ucciso l’Uomo Ragno, il trailer della leggendaria storia degli 883

In arrivo su Sky ed in streaming su NOW dall'11 ottobre, Hanno ucciso l'Uomo Ragno, la leggendaria storia degli 883

Sky Cinema, in prima tv esclusiva Dead Shot – Vendetta disperata

Su Sky Cinema arriva il nuovo titolo Sky Original Dead Shot - Vendetta disperata. Questa sera su Sky Cinema Uno ed in streaming su NOW

Sky Sport, in arrivo su Sky e NOW un weekend ricco di motori

Su Sky Sport ed in streaming su NOW sta per partire un super weekend di motori con Formula 1, Superbike, WRC, Indycar e GTWC

Piattaforme streaming, Netflix resta il preferito dagli italiani

Il mercato dello streaming in Italia vede Netflix al comando, seguito da Prime Video, Disney+ e NOW. Netflix cresce dell'1%, mentre Paramount+ perde abbonati. Stabili i servizi italiani Infinity+ e TIMVision.

altri articoli

La differenza tra ADSL e fibra ottica FTTH

Sentiamo molto spesso parlare di offerte internet, ma sappiamo realmente cosa si nasconde dietro ad una connessione? Scopriamolo insieme

Amazon, l’11 e il 12 luglio torna il Prime Day

Su Amazon torna il Prime Day. Offerte su un'ampia selezione di prodotti. Appuntamento per l'11 e 12 luglio

Iliad e Vodafone ci riprovano, ripresi i colloqui per una fusione delle attività europee

Vodafone ed Iliad si siedono nuovamente al tavolo per discutere a riguardo della fusione delle attività europee