WhatsApp, arriva la pubblicità. Per ora solo nelle storie

whatsapp

La pubblicità arriverà anche su WhatsApp. Non c’è scampo per il servizio n.1 di messaggistica istantanea. A partire dal primo trimestre del 2019, anche questo sarà invaso da inserzioni. Si parte dalle storie, ma non si esclude che in futuro ci possano essere inserzioni anche nelle chat normali.

Facebook Inc, proprietaria del servizio, è da tempo che pensa come rendere l’applicazione attraente per le azienda. Per questo la stessa società ha deciso di partire in modo lento e graduale, inserendo pubblicità solo nelle storie per evitare di creare un boomerang contro WhatsApp. Allo stesso tempo, Facebook rassicura di che non verranno inseriti banner o pop up nelle chat tradizionali, ma che, almeno in questa prima fase, si punterà su tecnologie alternative e automatizzate per costruire un dialogo tra le aziende e i consumatori.