HomeTecnologiaInternetTicket DAZN senza periodo di prova, problema in risoluzione

Ticket DAZN senza periodo di prova, problema in risoluzione

Pubblicato il:

- Pubblicità -

Dopo l’accordo firmato tra Sky e Perform, l’azienda satellitare ha messo in vendita ai propri abbonati i Ticket DAZN a prezzi vantaggiosi.

Gli utenti, però, hanno notato che, creando un account usufruendo del mese di prova, il Ticket ingloba tale periodo come abbonamento, abbassando così la durata da 9 mesi effettivi a 8 (più 1 di prova comunque pagato a Sky). Ci spieghiamo meglio: molti utenti per coprire l’intera stagione avevano attivato il periodo di prova nei primi giorni di agosto. Il mese gratuito sarebbe così dovuto arrivare ai primi di settembre, per poi essere prolungato con il Ticket DAZN 9 mesi fino ai primi giorni di giugno. Così non succede. Al momento dell’inserimento del codice, il mese di prova viene considerato come abbonamento, quindi incluso nel Ticket in vendita sul sito Sky. La durata si riduce così fino ai primi giorni di maggio, escludendo la visione delle ultime partite di Serie A e B.

Nulla di preoccupante per i clienti. Si tratterebbe infatti di un problema informatico che le due aziende stanno cercando di risolvere. Inoltre, è prevista una comunicazione da parte di Sky ai clienti che hanno accusato questo disservizio, con l’aggiunta anche del mese di prova “mangiato”.

Ultimi articoli

Sky Sport, in diretta i test ufficiali di Formula 1

La stagione di Formula 1 è alle porte. Su Sky Sport tutti i test prestagionali in attesa del grande inizio

Sky Sport, la programmazione del WRC

Sui canali Sky Sport torna il WRC dopo il debutto stagionale di Monte-Carlo. La programmazione tv

Formula 1, su Sky Sport la presentazione della Ferrari

Si avvicina l'inizio della Formula 1. Su Sky la presentazione della Ferrari SF-24

Sanremo 2024, vince Angelina Mango

Questi i risultati definitivi del Festival di Sanremo 2024

altri articoli

DAZN free, una selezione di contenuti disponibili gratuitamente

DAZN lancia il piano gratuito: una selezione di contenuti disponibili senza abbonamento

Warner Bros. Discovery e WWE rinnovano l’accordo

Warner Bros. Discovery annuncia il rinnovo della partnership con WWE per la trasmissione degli eventi su Discovery+ e DMAX

DAZN, aumentano (ancora) i prezzi: abbonamenti fino a 60 euro/mese

DAZN lancia nuove offerte per i suoi piani d'abbonamento. Copertura sportiva su misura per tutti gli appassionati.