HomeInternetStreamingSky, incredibile sentenza: il Consiglio di Stato blocca l'esclusiva web

Sky, incredibile sentenza: il Consiglio di Stato blocca l’esclusiva web

Pubblicato il:

- Pubblicità -

Ha dell’incredibile la sentenza del Consiglio di Stato che blocca nuovamente le esclusive web per Sky fino al 2022. Il Consiglio blocca così la pronuncia del TAR che, qualche mese fa aveva rimosso la sentenza per la pay tv.

Il blocco delle esclusive su piattaforma internet per Sky porterà delle conseguenze enormi alla Serie A, poiché non sarà più possibile assegnare match in esclusiva web alla pay tv multipiattaforma.

Il blocco delle esclusive internet parte dall’operazione R2-Mediaset, vale a dire l’operazione di acquisto da parte di Sky della piattaforma su cui girava Mediaset Premium. Tale operazione, infatti, era stata giudicata dall’Antitrust anticoncorrenziale, tanto da portare alla sanzione oggi confermata: esclusive bloccate fino al 2022.

Ultimi articoli

Sky Sport, super weekend di motori con Formula 1 e molto altro

Da oggi a domenica un altro grandissimo weekend di motori sui canali Sky Sport ed in streaming su NOW

Pechino Express, i viaggiatori approdano in Sri Lanka

Pechino Express abbandona il Laos ed approda in Sri Lanka. Tappa da 170 km tra mille difficoltà

Servizi streaming, Netflix e Prime Video dominano il mercato

Netflix e Prime Video dominano il mercato streaming con rispettivamente il 30% e il 28% degli abbonati. Entrambi registrano un aumento nel primo trimestre.

Sky Sport, la MotoGP torna in pista. Nel weekend anche GTWC

Su Sky Sport si riaccende la sfida in MotoGP con il GP delle Americhe ad Austin. In pista, al Paul Ricard, anche il GTWC

altri articoli

Servizi streaming, Netflix e Prime Video dominano il mercato

Netflix e Prime Video dominano il mercato streaming con rispettivamente il 30% e il 28% degli abbonati. Entrambi registrano un aumento nel primo trimestre.

DAZN free, una selezione di contenuti disponibili gratuitamente

DAZN lancia il piano gratuito: una selezione di contenuti disponibili senza abbonamento

Warner Bros. Discovery e WWE rinnovano l’accordo

Warner Bros. Discovery annuncia il rinnovo della partnership con WWE per la trasmissione degli eventi su Discovery+ e DMAX