DAZN

Dopo l’avvio disastroso della nuova stagione di Serie A TIM, arrivano le prime soluzioni per risolvere gli innumerevoli problemi accusati dagli utenti durante il primo turno di campionato. I match di questa sera, Cagliari-Spezia e Sampdoria-Milan, possono essere utili per testare una soluzione che potrebbe risolvere, in parte, i continui problemi con la piattaforma di DAZN.

Una soluzione al disastro DAZN, potrebbe essere quella di cambiare i propri DNS. I DNS sono i sistemi che permettono di trovare un determinato indirizzo IP digitando il nome del sito. Modificando i parametri di questi sistemi, sul proprio router oppure sui propri device, potrebbero risolversi alcuni problemi di visione accusati durante il primo weekend di Serie A.

Esistono vari DNS gratuiti, tra i più famosi citiamo quelli di Google, Cloudflare ed OpenDNS. Per impostare questi indirizzi è necessario accedere alle impostazioni del proprio router (vi invitiamo a fare affidamento sul manuale utente del router) oppure sul proprio dispositivo tramite le impostazioni di sistema.

DNS Google

DNS primario: 8.8.8.8

DNS secondario: 8.8.4.4

DNS Cloudflare

DNS primario: 1.1.1.1

DNS secondario: 1.0.0.1

DNS OpenDNS

DNS primario: 208.67.222.222

DNS secondario: 208.67.220.220

Altri contenuti