HomeInternetStreamingDAZN, rimborsi automatici del 50% per i disservizi dello scorso weekend

DAZN, rimborsi automatici del 50% per i disservizi dello scorso weekend

Pubblicato il:

- Pubblicità -

Tutelare i tifosi e avere rassicurazioni sul futuro nel minor tempo possibile.

Questo era lo scopo del tavolo indetto dalla Sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, dopo i disservizi di DAZN in occasione della prima giornata del campionato: il confronto ha portato al rimborso automatico del 50% del canone mensile di tutti gli abbonati che durante il weekend di partite non sono riuscite a vedere le gare, oltre alla garanzia fornita da DAZN al Governo che il problema tecnico è risolto e non si ripeterà.

Un incontro che tutte le parti definiscono “costruttivo” e al quale hanno partecipato, oltre a Vezzali e al capo dipartimento sport, Michele Sciscioli, il presidente della Lega di Serie A, Lorenzo Casini, una rappresentanza di DAZN guidata dal Ceo, Stefano Azzi, con i rappresentanti di Mise e AgCom collegati da remoto. L’indennizzo accordato arriverà all’utente entro i prossimi 15 giorni e sarà automatico. Dunque niente più moduli come inizialmente previsto con i tifosi danneggiati che riceveranno un rimborso pari al 50% del valore del proprio canone pagato a DAZN (dunque di 10 euro o 20 euro in base al tipo d’abbonamento). La piattaforma, inoltre, ha assicurato al Governo, attraverso il responsabile tecnologico di DAZN collegato da remoto, che il problema tecnico è stato risolto e non vi è il rischio di una ripetizione delle difficoltà di visione del campionato. E a tal proposito Valentina Vezzali esprime tutta la sua soddisfazione “per lo sforzo profuso da tutte le componenti che, ognuna per la loro competenza, ha lavorato alla ricerca di soluzioni condivise e risolutive“. Poi è la volta di Casini che ringrazia il Governo “per l’incontro volto a tutelare tifosi e utenti” aggiungendo: “Ci sono state date ampie garanzie sulla qualità del servizio e ci hanno spiegato le ragioni, ora non dovrà più ripetersi“.

Ultimi articoli

X Factor 2023, vince SARAFINE

Termina con la vittoria di SARAFINE X Factor 2023. Secondi classificati gli Stunt Pilots

X Factor 2023, le anticipazioni della finale

Questa sera la finale di X Factor 2023. A contendersi la vittoria Maria Tomba, SARAFINE, Il Solito Dandy e Stunt Pilots

X Factor 2023, le pagelle della semifinale

Decretati i quattro finalisti di X Factor 2023. Queste le nostre pagelle della semifinale

X Factor 2023, questa sera la semifinale

Su Sky Uno la semifinale di X Factor 2023. Tripla eliminazione nella serata degli inediti

altri articoli

NOW, da oggi un mare di novità. Lo streaming arriva anche su Google TV

Parte oggi la nuova proposta commerciale che dà la possibilità di scegliere tra un’offerta con pubblicità e l’opzione Premium

“Questo è NOW”: nuovi prezzi, nuove funzionalità e più personalizzazione

Nuove offerte annuali a partire da 6,99 euro al mese. Con Premium la migliore esperienza con due visioni in contemporanea, contenuti on demand senza pubblicità e audio immersivo Dolby Digital 5.1

Servizi streaming, novità e addii di settembre

Scopriamo cosa arriva e cosa esce dai cataloghi dei principali servizi streaming disponibili in Italia