Siamo molto amareggiati per quanto accaduto oggi sulla nostra piattaforma – dichiara in una nota DAZN – Siamo assolutamente consapevoli della grande responsabilità che abbiamo nei confronti di tutti i tifosi e dell’intero mondo dello sport. Come comunicato in precedenza, stiamo indagando il problema originato dal nostro partner Comcast Technology Solutions (CTS), che ha avuto un impatto su DAZN e su altri broadcaster europei“.

«Malgrado il problema si sia ora risoltoconsapevoli dell’effetto che questa situazione ha avuto soprattutto sui tifosi, offriremo opportuni indennizzi, che saranno comunicati nei prossimi giorni, a coloro che hanno riscontrato anomalie durante le partite del pomeriggio

Questo il comunicato di DAZN dopo i problemi accusati nella giornata di ieri con l’intera piattaforma streaming, in particolare con le partite Inter-Cagliari e Verona-Lazio.

Altri contenuti