HomeInternetStreamingDAZN, stop alla doppia visione contemporanea da dicembre

DAZN, stop alla doppia visione contemporanea da dicembre

Pubblicato il:

- Pubblicità -

Il Sole 24 Ore lancia la bomba su DAZN: la piattaforma streaming detentrice dei diritti tv di Serie A TIM per il prossimo triennio, sarebbe in procinto di abbandonare la doppia visione in contemporanea per evitare la condivisione degli account.

Le prime comunicazioni stanno iniziando ad arrivare agli abbonati. La doppia utenza in contemporanea, concessa fino ad ora dalle Condizioni di Utilizzo di DAZN (punto 8.3), verrà rimossa per mettere fine alla cosiddetta concurrency. Gli utenti, una volta ricevuta la comunicazione, avranno la possibilità di esercitare il diritto di recesso entro 30 giorni senza pagare eventuali penali.

DAZN spera che con questa mossa possa aumentare il parco abbonati. Secondo alcuni dati in possesso della piattaforma streaming, circa il 20% degli abbonati condivide l’account, togliendo introiti importanti alla piattaforma.

DAZN, contattata dal Sole 24 Ore, non si è espressa sulle indiscrezioni, rilasciando un semplice “No comment”.

Ultimi articoli

Hanno ucciso l’Uomo Ragno, il trailer della leggendaria storia degli 883

In arrivo su Sky ed in streaming su NOW dall'11 ottobre, Hanno ucciso l'Uomo Ragno, la leggendaria storia degli 883

Sky Cinema, in prima tv esclusiva Dead Shot – Vendetta disperata

Su Sky Cinema arriva il nuovo titolo Sky Original Dead Shot - Vendetta disperata. Questa sera su Sky Cinema Uno ed in streaming su NOW

Sky Sport, in arrivo su Sky e NOW un weekend ricco di motori

Su Sky Sport ed in streaming su NOW sta per partire un super weekend di motori con Formula 1, Superbike, WRC, Indycar e GTWC

Piattaforme streaming, Netflix resta il preferito dagli italiani

Il mercato dello streaming in Italia vede Netflix al comando, seguito da Prime Video, Disney+ e NOW. Netflix cresce dell'1%, mentre Paramount+ perde abbonati. Stabili i servizi italiani Infinity+ e TIMVision.

altri articoli

Piattaforme streaming, Netflix resta il preferito dagli italiani

Il mercato dello streaming in Italia vede Netflix al comando, seguito da Prime Video, Disney+ e NOW. Netflix cresce dell'1%, mentre Paramount+ perde abbonati. Stabili i servizi italiani Infinity+ e TIMVision.

Nasce Sky Stream, più contenuti e 4K anche via internet

Disponibile dal 3 giugno, Sky Stream integra in un’unica interfaccia tutti i contenuti Sky, quelli delle principali app in streaming e dei principali canali in chiaro

Eurosport su DAZN, si amplia l’offerta con 6 nuovi canali

Si arricchisce l'offerta Eurosport su DAZN con 6 nuovi canali attivi 24/24 con oltre 700 ore di live aggiuntivi