HomeTecnologiaInternetNetflix, aumenti fino a +6 euro/mese in test

Netflix, aumenti fino a +6 euro/mese in test

Pubblicato il:

- Pubblicità -

Netflix sta testando in questi giorni un aumento del canone dell’abbonamento. I prezzi, superiori a quelli di adesso, vengono mostrati ad un numero ristretto di utenti, per valutarne l’efficacia, sulla pagina dedicata agli abbonamenti.

La variazione dei prezzi è altalenante. Infatti, non tutti gli utenti visualizzano la stessa cifra. Gli aumenti pensati da Netflix variano dai 0 ai 6 euro/mese. In particolare, la fascia di prezzo a cui sono venduti i piani è:

  • Base: 7,99-9,99 euro/mese;
  • Standard: 10,99-13,99 euro/mese;
  • Premium: 13,99-19,99 euro/mese.

Come riportato ad inizio articolo, si tratta solo di un test da parte del servizio sul territorio italiano. Gli aumenti potrebbero arrivare come no.

Nel caso di una rimodulazione dell’offerta, non ci sarebbe da essere sorpresi. Infatti, negli Stati Uniti, i piani hanno subito un aumento dal 13 al 18% su base mensile.

Ultimi articoli

NOW, il GP della Cina con tutti i vantaggi Sky Sport Plus

Su NOW arrivano i vantaggi Sky Sport Plus. Dalla Cina Extra Sam per seguire ogni momento della gara

Sky Sport, super weekend di motori con Formula 1 e molto altro

Da oggi a domenica un altro grandissimo weekend di motori sui canali Sky Sport ed in streaming su NOW

Pechino Express, i viaggiatori approdano in Sri Lanka

Pechino Express abbandona il Laos ed approda in Sri Lanka. Tappa da 170 km tra mille difficoltà

Servizi streaming, Netflix e Prime Video dominano il mercato

Netflix e Prime Video dominano il mercato streaming con rispettivamente il 30% e il 28% degli abbonati. Entrambi registrano un aumento nel primo trimestre.

altri articoli

NOW, il GP della Cina con tutti i vantaggi Sky Sport Plus

Su NOW arrivano i vantaggi Sky Sport Plus. Dalla Cina Extra Sam per seguire ogni momento della gara

Servizi streaming, Netflix e Prime Video dominano il mercato

Netflix e Prime Video dominano il mercato streaming con rispettivamente il 30% e il 28% degli abbonati. Entrambi registrano un aumento nel primo trimestre.

DAZN free, una selezione di contenuti disponibili gratuitamente

DAZN lancia il piano gratuito: una selezione di contenuti disponibili senza abbonamento