Trapela online il nuovo browser firmato Microsoft. Il programma per navigare su internet è molto simile a Google Chrome. Basato su tecnologia Chromium, il nuovo browser dovrebbe essere più stabile e veloce rispetto al precedente e dovrebbe avere la modalità scura, sempre più utilizzata dagli utenti.

Al momento Microsoft non ha comunicato alcuna data di lancio, anche se la prima versione del programma è disponibile in rete su diversi siti di condivisione file e forum che condividono le versioni beta dei programmi.

La conferma del nuovo browser basato su Chromium, tecnologia open source messa a disposizione da Google, era stata la stessa azienda americana che, però, non aveva dato altre informazioni a riguardo.