Il Coronavirus ha obbligato milioni di italiani alla quarantena forzata. Questo ha portato diversi problemi alla rete internet italiana ed Europea. Tra smart working e lezioni online, gli italiani hanno usufruito anche dei servizi streaming, tanto da obbligare i maggiori provider a ridurre la qualità video.

Secondo i dati forniti da JustWatch, i servizi streaming dei Paesi in cui è stato attivato il lockdown a causa del Coronavirus hanno avuto una vera e propria impennata. Il portale dedicato alla guida dello streaming ha confrontato i propri dati di due settimane diverse ed ha registrato il comportamento degli utenti. Il risultato è chiaro: da quando è stata dichiarata la chiusura totale della maggior parte delle attività e delle fabbriche, l’interessamento ai contenuti streaming in Italia è aumentato del 116%. Il nostro Paese si classifica dietro a Francia e Spagna, dove è stato registrato un aumento rispettivamente del 121% e 187%.

JustWatch è una guida internazionale allo streaming con oltre 20 milioni di utenti. Ti mostra dove guardare film e programmi TV legalmente online e ti aiuta anche a trovare cosa guardare su servizi di streaming come Netflix, Prime Video e così via. Su JustWatch è possibile trovare il catalogo di Disney+, il nuovo servizio Disney disponibile da domani, martedì 24 marzo.