Blocco Social, ipotesi attacco hacker per i disservizi di ieri

Social Network: LinkedIn, Facebook, Twitter, Google+, Instagram

Giornata nera per i Social Network di proprietà della Facebook Ink. Sono stati i tre più famosi Social ad abbandonare gli utenti ieri, domenica 14 aprile. Facebook, Instagram e WhatsApp hanno smesso di funzionare intorno alle 12, riscontrando problemi di connessione ed accesso al proprio account. I problemi sono stati risolti intorno alle 15, con tanto di scuse da parte della casa madre: “Nel corso della giornata, alcune persone potrebbero aver riscontrato problemi d’accesso alle app della famiglia Facebook. Il problema é stato risolto. Ci scusiamo per l’inconveniente”.

Resta il giallo sulle cause del blocco totale, successo un mese esatto dopo il blocco dello scorso marzo quando, come riportato dal comunicato ufficiale, ci sono stati dei problemi riguardati al trasferimento di server.

Secondo i media, all’ombra del blocco totale di ieri ci sarebbe un attacco hacker. Da parte dell’azienda americana, al momento, non ci sono state smentite. Restiamo, quindi, in attesa di un comunicato ufficiale.