Apple One, il servizio tutto incluso di Apple, dovrebbe debuttare nella giornata di oggi nel mercato statunitense. L’abbonamento unico, che comprende tutti i servizi Premium di Apple, potrebbe arrivare presto anche nel mercato italiano.

Apple One prevede, in Italia, due tipi di piani: il piano individuale, disponibile a 14,95 euro/mese, e il piano famiglia, disponibile a 19,95 euro al mese e condivisibile con altre cinque persone inserite all’interno della propria famiglia Apple. Entrambe i piani prevedono: Apple Music, Apple TV+, Apple Arcade e 50GB di spazio iCloud (200GB su iCloud in caso di piano famiglia). Grazie all’abbonamento unico, è possibile risparmiare rispettivamente 6 e 8 euro al mese, rispetto all’attivazione individuale di tutti i singoli servizi.

La possibilità di attivazione di Apple One negli Stati Uniti potrebbe anticipare di poco l’arrivo del servizio in Italia. Al momento, sulla pagina ufficiale non è disponibile ancora alcuna informazione, ma, secondo quanto annunciato da Luca Maestri, Chief Financial Officer di Apple, a Bloomberg, il servizio sarà attivabile nelle prossime ore.

Altri contenuti