Apple, vicini gli accordi con HBO e CBS per contenuti video

Apple: iTunes su Smart Tv

Apple sarebbe vicina a stringere accordi commerciali con HBO, CBS e Lions Gate Entertainment per l’inserimento di contenuti video nella sua nuova piattaforma streaming (al lancio il 25 marzo, secondo le indiscrezioni). A darne notizia è Bloomberg, citando fonti a conoscenza dei fatti.

Il muovo servizio in streaming della “Mela” si baserà: da un lato su programmi finanziati, acquistati o sviluppati dalla stessa azienda, e dall’altro i programmi di società esterne, come per esempio quelle sopra riportate.

Apple potrebbe così portare i prestigiosi contenuti di HBO, CBS e il suo network Showtime e Starz sulla propria piattaforma. Secondo le fonti di Bloomberg, alcuni accordi potrebbero essere chiusi entro domani o comunque in pochi giorni.

Apple ha invitato la stampa in un evento che si terrà all’Apple Park di Cupertino, in California, il 25 marzo. In questo dovrebbero essere presentati i due nuovi servizi di Apple: quello riguardante lo streaming video, diretto rivale a Netflix, ed Apple News.