Amazon non si accontenta dello strapotere che già possiede a livello globale nel mondo dell’e-commerce. Dopo aver lanciato vari servizi collegati alla sua piattaforma principale, in questi giorni è stata avviata Amazon Pharmacy, la farmacia online targata Amazon.

In diretta concorrenza con CVS e Walgreens Boots Alliance, il lancio viene effettuato due anno dopo l’acquisizione di PillPack. Il mercato delle medicine ha un valore di 4.000 miliardi di dollari ed Amazon è pronta a risolvere tutte le inefficienze fino ad ora presenti.

Amazon Pharmacy è disponibile negli Stati Uniti solo ed esclusivamente per i clienti statunitensi. Al momento nessuna voce annuncia che il servizio di farmacia possa arrivare anche in Europa, in particolare in Italia, ma di sicuro, vedendo l’andamento negli USA, Amazon potrebbe farci un pensierino.