HomeTecnologiaHuawei, dopo il ban USA nessuna ritorsione su Apple

Huawei, dopo il ban USA nessuna ritorsione su Apple

Pubblicato il:

- Pubblicità -

Dopo il ban USA a Huawei, il fondatore dell’azienda cinese, Ren Zhengfei, ci tiene a rassicurare Apple e i suoi utilizzatori. “Non ci sarà nessuna ritorsione della Cina su Apple. Se ciò accadesse, sarei il primo a protestare“. Sono queste le parole del CEO di Huawei nel corso di un’intervista a Bloomberg. “Apple è la compagnia leader nel mondo -continua-. Senza Apple non ci sarebbe internet mobile. Se non ci fosse stata Apple a mostrarcelo, non avremmo visto la bellezza di questo mondo. Apple è la mia maestra“.

Dopo che Trump ha inserito nella lista nera l’azienda cinese, molte voci hanno parlato di una possibile ritorsione su Apple. D’altronde si sa, nell’ultimo periodo i rapporti tra Cina e Stati Uniti non sono proprio rose e fiori. Per questo Zhengfei ci tiene a rassicurare tutti. Nel corso dell’intervista rilasciata al network americano, il fondatore di Huawei commenta anche la scelta del presidente americano: “Gli USA gestiscono le loro aziende. Non sono la polizia internazionale, non possono gestire tutto il mondo. Il resto del mondo decide se lavorare o no con noi. Se qualche compagnia non vuole lavorare con noi, è come un buco nell’aeroplano: lavoriamo per ripararlo, ma l’aereo è ancora in grado di volare“.

Ultimi articoli

X Factor 2023, vince SARAFINE

Termina con la vittoria di SARAFINE X Factor 2023. Secondi classificati gli Stunt Pilots

X Factor 2023, le anticipazioni della finale

Questa sera la finale di X Factor 2023. A contendersi la vittoria Maria Tomba, SARAFINE, Il Solito Dandy e Stunt Pilots

X Factor 2023, le pagelle della semifinale

Decretati i quattro finalisti di X Factor 2023. Queste le nostre pagelle della semifinale

X Factor 2023, questa sera la semifinale

Su Sky Uno la semifinale di X Factor 2023. Tripla eliminazione nella serata degli inediti

altri articoli

Amazon, l’11 e il 12 luglio torna il Prime Day

Su Amazon torna il Prime Day. Offerte su un'ampia selezione di prodotti. Appuntamento per l'11 e 12 luglio

Iliad e Vodafone ci riprovano, ripresi i colloqui per una fusione delle attività europee

Vodafone ed Iliad si siedono nuovamente al tavolo per discutere a riguardo della fusione delle attività europee

Apple investe nel satellitare, accordo con Globalstar per gli SMS satellitari

Apple crede nella tecnologia satellitare ed investe 450 milioni in Globalstar