Huawei porta sul mercato tre nuovi computer portatili: Matebook X Pro, Matebook D14″ e Matebook D15″. Il modello di punta è il Matebook X Pro, che lancia la sfida direttamente ai MacBook di Apple. Il modello top dell’azienda cinese (già disponibile su Amazon) è dotato di uno schermo touch da 13,9 pollici, con cornici sottili e una risoluzione 3K. Possiede un processore Intel Core i7-8565U di ottava generazione, una memoria interna da 512 GB e 8 GB di RAM. Nel tasto di accensione è integrato un sensore di impronte digitali e, nella tastiera, è stata implementata una fotocamera a comparsa. Il Matebook X Pro monta il sistema operativo Windows 10 ed è disponibile al prezzo di 1700 euro.

Gli altri due dispositivi, il Matebook D14″ e D15″, presentano uno schermo rispettivamente di 14 e 15 pollici, integrano il lettore di impronte digitali e una fotocamera a comparsa. Sui modelli più “economici” è montato un processore AMD Ryzen 5 3500U, con 8 GB di RAM e una memoria di 512 o 256 GB. I modelli sono equipaggiati con un sistema di ricarica rapida: con mezz’ora di ricarica si raggiunge il 46% di carica di batteria nel modello da 14 pollici e il 54% per quello da 15 pollici. I prezzi dei due dispositivi sono compresi tra i 600 e 700 euro.

Matebook X Pro, Matebook D14″ e Matebook D15″ sono già prenotatili su Amazon al minor prezzo garantito:

- Pubblicità -