HomeTecnologiaAndroid, rimosse dal Play Store sette app: spiavano gli utenti

Android, rimosse dal Play Store sette app: spiavano gli utenti

Pubblicato il:

- Pubblicità -

Google rimuove dal suo negozio digitale sette app ‘stalker’, spiavano e tracciavano dati all’insaputa degli utenti ed erano tutte progettate da uno sviluppatore russo. In totale le applicazioni – come spiegano i ricercatori di Avast che le hanno scoperte e segnalate alla società californiana – hanno registrato circa 130.000 installazioni.

Le applicazioni spia rimosse sono: Track Employees Check Work Phone Online Spy Free, Spy Kids Tracker, Phone Cell Tracker, Mobile Tracking, Spy Tracker, Sms Tracker, Employee Work Spy. Le più scaricate sono risultate Spy Tracker e Sms Tracker con 50.000 installazioni ciascuna. Una volta installate le applicazioni raccoglievano ed inviavano i dati relativi a posizione, contatti, registro delle chiamate e messaggi di testo.

Il soggetto monitorato era all’oscuro di tutto, anche perché sul telefono non compariva nessuna icona visibile dell’app. “Queste app non sono etiche e sono problematiche per la privacy delle persone, non dovrebbero trovarsi nel Play Store di Google perché promuovono condotte criminali e possono essere usate da datori di lavoro, stalker o partner per spiare le loro vittime“, spiega Nikolaos Chrysaidos, capo della sicurezza ‘mobile’ di Avast.

FonteANSA.it

Ultimi articoli

Hanno ucciso l’Uomo Ragno, il trailer della leggendaria storia degli 883

In arrivo su Sky ed in streaming su NOW dall'11 ottobre, Hanno ucciso l'Uomo Ragno, la leggendaria storia degli 883

Sky Cinema, in prima tv esclusiva Dead Shot – Vendetta disperata

Su Sky Cinema arriva il nuovo titolo Sky Original Dead Shot - Vendetta disperata. Questa sera su Sky Cinema Uno ed in streaming su NOW

Sky Sport, in arrivo su Sky e NOW un weekend ricco di motori

Su Sky Sport ed in streaming su NOW sta per partire un super weekend di motori con Formula 1, Superbike, WRC, Indycar e GTWC

Piattaforme streaming, Netflix resta il preferito dagli italiani

Il mercato dello streaming in Italia vede Netflix al comando, seguito da Prime Video, Disney+ e NOW. Netflix cresce dell'1%, mentre Paramount+ perde abbonati. Stabili i servizi italiani Infinity+ e TIMVision.

altri articoli

La differenza tra ADSL e fibra ottica FTTH

Sentiamo molto spesso parlare di offerte internet, ma sappiamo realmente cosa si nasconde dietro ad una connessione? Scopriamolo insieme

Amazon, l’11 e il 12 luglio torna il Prime Day

Su Amazon torna il Prime Day. Offerte su un'ampia selezione di prodotti. Appuntamento per l'11 e 12 luglio

Iliad e Vodafone ci riprovano, ripresi i colloqui per una fusione delle attività europee

Vodafone ed Iliad si siedono nuovamente al tavolo per discutere a riguardo della fusione delle attività europee