Serie B, domani assegnazione dei diritti tv: il punto della situazione

Serie B Fonte: www.legab.it

Domani alle 12.00 si svolgerà l’assemblea di Serie B che assegnerà i diritti televisivi per il prossimo triennio. Dopo l’aggiunta del pacchetto dedicato agli anticipi in chiaro, è arrivato il momento di trattare per il pacchetto. Il testa a testa per la trasmissione dell’anticipo in modo totalmente gratuito vede impegnate Rai e Mediaset. Le trattative con la Lega per questo pacchetto partiranno domani mattina dalle 10.00 circa e si concluderanno in giornata con l’assegnazione.

Per quanto riguarda il pacchetto relativo alle dirette a pagamento, il termine è già scaduto e le buste che sono state presentate appartengono a Sky e Perform, la grande favorita per l’aggiudicazione. Ancora nessuna notizia è trapelata dalla sede della Lega, ma sembra che la pay tv satellitare non si sia esposta così tanto per la serie cadetta.

Il destino della Serie B potrebbe essere su DAZN, la nuova piattaforma OTT (Over The Top) di proprietà Perform Group che ha già acquistato il 30% della Serie A in esclusiva assoluta.

Le notizie ufficiali si potranno avere a partire dal primo pomeriggio di domani, quando da parte della Lega trapeleranno i primi dettagli delle offerte. La cosa sicura è che da domani, gli appassionati sapranno a che piattaforma abbonarsi per seguire la propria squadra del cuore.