NORTHAMPTON, ENGLAND - AUGUST 02: Lewis Hamilton of Great Britain driving the (44) Mercedes AMG Petronas F1 Team Mercedes W11 on the last lap with a puncture during the F1 Grand Prix of Great Britain at Silverstone on August 02, 2020 in Northampton, England. (Photo by Peter Fox/Getty Images)

I piloti

Hamilton 8: non gli si può dire niente, è un’ottimo pilota ed oggi lo ha dimostrato mettendo sempre almeno 2 secondi tra lui e Verstappen. La macchina conta, ma è il pilota a fare la differenza.

Verstappen 8: conquista, sul finale, il giro finale. Prova ad impensierire Hamilton, ma la Mercedes è troppo veloce. Buon weekend per l’olandese.

Ricciardo 8: torna sul podio dopo quasi due anni. Lo stava cercando da molto il podio ed oggi l’ha trovato con una gran gara.

Perez 6: prova a rubare il podio a Ricciardo senza riuscirci, le prestazioni del weekend sono buone, gli ultimi giri di gara meritano una buona sufficienza.

Sainz 6: fa la sua gara e riesce a stare nei Top 5.

Gasly 7: lotta con tutti e, grazie anche ad un po’ di fortuna, chiude in una buonissima posizione. Negli ultimi giri supera agilmente una Ferrari in grossa difficoltà.

Leclerc 8: anima e cuore non bastano se la macchina non va. Chiude in settima posizione partendo quarto. Benissimo nei primi giri, bene anche con le gomme medie, ma a fare la differenza è lui. Dategli una macchina e potrebbe vincere un mondiale.

Hulkenberg 10: prima della gara ha fatto forse 10 giri. Arrivato a sostituire Stroll, sale in macchina nelle Qualifiche ed in gara si dimostra un ottimo pilota conquistando un prezioso ottavo posto.

Grosjean 6: ottima gara del francese.

Giovinazzi 8: riesce a mantenere la posizione su Vettel lottando negli ultimi giri. Termina a punti una fantastica gara.

Vettel 6: commette alcuni errori.

Raikkonen 6: diventa il pilota con più gare all’attivo superando Rubens Barrichello. Quasi incolpevole nell’incidente con Russel.

Magnussen 6: fa la sua gara. Prova a lottare con Vettel, diventa aggressivo e quasi non combina il disastro.

Latifi 6: fa la sua gara.

Kvyat 5: male, palesemente in difficoltà rispetto al compagno di squadra.

Norris, Albon, Ocon, Bottas, Russel: senza voto.

I team

Mercedes 6: il nuovo motore Mercedes abbandona Bottas molto presto. Probabilmente sarebbe stata doppietta.

Red Bull 6: ottimo secondo posto con Verstappen. Peccato per il ritiro di Albon.

Renault 7: non è una novità, la Renault è uscita allo scoperto e si sta dimostrando veloce. Con Ricciardo conquistato un ottimo podio.

Racing Point 7: hanno lavorato bene.

McLaren 6: buona posizione per Sainz, Norris costretto al ritiro per problemi di affidabilità.

AlphaTauri 6: fanno il loro lavoro e riescono a stare davanti a Ferrari.

Ferrari 4: lenti, lenti, lenti.

Haas 6: buon weekend.

Alfa Romeo 8: nonostante una stagione certamente non entusiasmante, Giovinazzi e Raikkonen mostrano competitività al Nürburgring.

Williams 6: sarebbe potuta andare meglio.