Lewis Hamilton © Fonte: Formula1.com

Lewis Hamilton è risultato positivo al COVID-19. Per questo motivo il sette volte campione del mondo non gareggerà nella prossima gara in Bahrain.

Il pilota inglese è stato testato diverse nel corso del weekend appena passato, risultando sempre negativo. Ieri, però, ha accusato sintomi lievi e successivamente è risultato positivo. Domenica il sette volte campione del mondo era stato informato di essere stato a contatto con un positivo, ma ogni test confermava la negatività permettendogli di correre il GP del Bahrain.

Hamilton ha già il titolo mondiale in mano, conquistato in Turchia. In dubbio c’è anche l’ultimo GP ad Abu Dhabi. Lewis necessita di un test negativo prima di poter rientrare nel paddock, quindi tutto dipenderà dall’evoluzione della malattia.

Il britannico è il terzo pilota di Formula 1 a risultare positivo al COVID-19 in questa stagione, dopo Sergio Perez a Silverstone e Lance Stroll in Germania.

Altri contenuti