Formula 1, Spagna: seconda vittoria consecutiva di Hamilton

F1: Merceds Hamilton/Bottas

In Spagna si ritorna a vedere una Mercedes molto pulita, equilibrata e veloce. La gara che va in scena a Barcellona regala subito sorprese. Neanche il tempo di partire che la Safety Car è chiamata in causa in seguito ad un incidente a poche curve dall’inizio.

Hamilton mantiene sempre la testa della corsa, tranne per qualche giro a causa del valzer dei pit-stop. Vettel riesce a raggiungere la seconda posizione, altalenando il distacco da Bottas. Mentre Raikkonen è costretto al ritiro, in Ferrari provano a sfruttare la strategia di un cambio gomme durante una Virtual Safety Car, che però riesce male. Vettel si ritrova così dietro a Verstappen, osso duro da superare in pista visto anche l’incidente di qualche settimana fa. Nei giri successivi Vettel, con gomma meno performante dell’olandese Red Bull sarà costretto ad accontentarsi di un quarto posto amaro, mentre le Mercedes si guadagnano i primi due gradini del podio.

Nella classifica mondiale, Hamilton allunga le distanze su Vettel, mettendo un distacco di 17 punti. Nella classifica mondiale costruttori, la Ferrari insegue la Mercedes a 27 punti di distanza.

Prossimo appuntamento a Monaco. Il GP del Principato si correrà domenica 27 maggio alle 15.10.