Partenza con sorpresa nel GP del Portogallo di Formula 1. Dopo due curve, un improvviso rovescio d’acqua sconvolge totalmente la classifica, facendo retrocedere i primi in griglia, tra cui Leclerc indietro fino all’ottava posizione. Non va meglio neanche a Bottas, Hamilton e Verstappen, che si vedono superare da Sainz. Parte bene anche Raikkonen che dalla sedicesima posizione riesce a raggiungere la sesta posizione. Intorno al sesto giro si stabilizza la classifica, con Bottas davanti ad Hamilton e Verstappen. Con il passare dei giri Leclerc raggiunge la quarta posizione, che diventa la terza quando Verstappen è costretto al pit-stop.

Il cambio gomme non cambia la testa della classifica, tuttavia sono le gomme a regalare la maggior parte dei sorpassi in mezzo al gruppo. Il GP del Portogallo termina con Lewis Hamilton, davanti a Bottas e Verstappen. Buon weekend per la Ferrari, che riesce a portare tutte e due le vetture a punti.

Con la vittoria di oggi, Hamilton fa 92 vittorie in carriera di Formula 1, record di tutti i tempi.