Formula 1

Il Coronavirus continua a spaventare la Formula 1. La conferma arriva dall’edizione odierna del Corriere dello Sport che annuncia uno scenario “disastroso“: la cancellazione delle prime quattro gare del campionato.

Ovviamente, questa sarebbe la soluzione più drastica che Liberty Media e Team potrebbero prendere. Tuttavia al vaglio degli organizzatori del Circus ci sono altre soluzioni, tra cui uno scambio di date o uno spostamento a fine stagione del GP della Cina.

Questo il testo dell’articolo firmato da Fulvio Solms sul Corriere dello Sport riportato da FormulaPassion.

C’è poi un’opzione di emergenza estrema […]. Si tratta di un piano drastico che comporterebbe la cancellazione della prima parte di campionato, facendo saltare […] i quattro gran premi in avvio: Australia, Bahrain, Vietnam e Cina. Lo scopo sarebbe lasciare l’intera Formula 1 fuori dal quadrante del mondo oggi più a rischio mantenendola fissa fino a settembre in Europa, con una sola escursione verso occidente (GP Canada il 14 giugno). Se ne parlerà, dopo aver osservato l’andamento dei contagi negli ultimi giorni sulla base delle indicazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

- Pubblicità -