Pneumatici Formula 1

FOM e FIA hanno deciso di cancellare completamente il GP della Cina a Shanghai dal calendario di Formula 1. Ad annunciarlo è Motorsport, che anticipa l’ufficialità del Circus attesa per domani.

La decisione arriva, obbligatoriamente, per la continua diffusione del Coronavirus, che sta mettendo in grossa difficoltà la Cina. Con il 99% dei casi solo nel paese asiatico, il Circus ha deciso di non correre alcun rischio, tenendo lontano da Shanghai addetti ai lavori, team, stampa e pubblico.

La decisione mette in grosso pericolo anche il GP del Vietnam, Paese in cui si corre due settimane prima dell’ormai rimosso GP di Shangai.