Formula 1, inizia il countdown! Due settimane al via

Formula 1

Manca sempre meno al primo appuntamento stagionale di Formula 1. Venerdì 15 marzo, alle 2 della notte, inizieranno in Australia le prime Prove Libere della stagione.

Hamilton si conferma il grande favorito, alla caccia del sesto titolo mondiale. Guadagna punti la Ferrari che, con l’inserimento di Leclerc nel team, è data a pari opportunità del titolo con la Mercedes. Tanto ci si aspetta dalla Red Bull, con un nuovo motore che, a detta del team austriaco, permetterà di combattere per posizioni importanti della classifica.

Il pubblico italiano non può negare l’attesa di vedere di nuovo un italiano in gara. Antonio Giovinazzi approda sulla Alfa Romeo Racing. Finalmente l’Italia torna ad avere un pilota in gara. L’italiano sarà in squadra con il finlandese ex Ferrari: Kimi Raikkonen.

Terminiamo l’introduzione segnalando il gradito ritorno di Robert Kubica al volante della Williams.

Formula 1, le aspettative dopo i test

I test hanno assegnato alla Ferrari di Vettel e Leclerc i migliori tempi delle prove pre-campionato. Subito dietro la Mercedes di Lewis Hamilton. Stona, molto, la prestazione della Red Bull, che complici problemi tecnici e incidenti non ha occupato nessuna delle tre importanti posizioni in cima alla classifica.

Buona la fase di test per l’Alfa Romeo che, complici i componenti ufficiali di Maranello, si è attestata una delle squadre più veloci delle squadre non top team. Parte male la Williams. La scuderia inglese, oltre ad aver partecipato a 6 giornate su 8 dei test per ritardi sulla macchina, ha chiuso il complessivo dei tempi con più 1 secondo di distacco dalle altre scuderie.