Diritti tv Serie A: offerte da Sky, Mediaset e Perform

Diritti tv Serie A

Si è chiusa alle 11 la possibilità di presentare offerte per i diritti televisivi di Serie A. Sono tre le aziende che hanno presentato le buste: Sky, Mediaset e Perform. Nessuna offerta è pervenuta in Lega Calcio da parte di Meddiapro, Tim e Italia Way.


Aggiornamento ore 14:55 – Le offerte non hanno raggiunto il prezzo minimo richiesto dalla Lega Serie A, per questo motivo alle 15 inizierà la fase dei rilanci. Nel frattempo l’assemblea è stata interrotta e sarà ripresa alle 16.30 per verificare l’esito dei rilanci.


Aggiornamento ore 18:45 – Mediaset non ha preso parte alla fase dei rilanci avviata alle 15. È quanto trapela da un’indiscrezione Ansa. A questo punto restano in corsa per l’assegnazione solo Sky e Perform. La prima sarebbe pronta per l’assegnazione dei due pacchetti principali (5 e 6), mentre alla seconda andrebbe il pacchetto 7. Le due aziende potrebbero avere già un accordo per evitare il doppio abbonamento.