C’è una grande notizia per tutti gli abbonati Sky: il grande calcio delle coppe europee sarà su Sky per il prossimo triennio, dal 2021 fino al 2024. La Pay tv multipiattaforma, infatti, ha acquisito, per ogni stagione, i diritti di 121 delle 137 partite della Champions League (16 match saranno trasmessi in esclusiva su Amazon) e di tutte le 282 partite dell’Europa League e della nuova competizione Europa Conference League. In totale 403 gare, comprese ovviamente le tre finali. Le partite saranno visibili su Sky e anche in streaming su NOW TV. Rimane confermato che per la stagione 2020/2021, quella in corso, tutte le partite di Champions ed Europa League (anche grazie a Diretta Gol) sono visibili su Sky e NOW TV. Si riparte in diretta martedì 16 febbraio con gli ottavi di finale, e non ci fermeremo fino al 2024 con Champions League, Europa League e la nuova Europa Conference League su Sky.

Sky Sport racconterà il sogno europeo delle squadre italiane e degli altri grandi club d’Europa, con la qualità e le tecnologie innovative che esaltano ancora di più la spettacolarità delle sfide, le azioni e i gol dei grandi campioni. “Siamo estremamente soddisfatti del risultato raggiunto – ha detto Marzio Perrelli, Executive Vice President Sport di Sky -. I nostri abbonati potranno ancora vivere per i prossimi 3 anni le sfide tra le più grandi squadre europee, con i migliori campioni in campo a contendersi i trofei più ambiti. Sky continuerà quindi a raccontare il calcio ai massimi livelli in termini di qualità e di prestigio, con l’inconfondibile mix di passione, competenza e innovazione tanto apprezzato da chi ci sceglie ogni giorno“.

UEFA Europa Conference League

È la terza competizione europea dopo Champions ed Europa League, che esordirà dalla prossima stagione. Si accederà soltanto con i preliminari e la vincente guadagnerà un posto alla successiva Europa League (a meno che non sia già qualificata per la Champions tramite piazzamento nel rispettivo campionato d’appartenenza). Saranno coinvolte in tutto 184 squadre, di cui almeno una da ognuna delle 55 federazioni, oltre a 46 club che proseguiranno in questo torneo dopo le eliminazioni da Champions ed Europa League. Dalla Serie A si qualificherà ai playoff della Europa Conference League:

  • La 6^ classificata se la squadra vincitrice della Coppa Italia si classificherà dal settimo posto in giù.
  • La 7^ classificata se la squadra vincitrice della Coppa Italia finirà sesta o avrà già ottenuto la qualificazione a Champions o Europa League.

La prima finale è in programma il 22 maggio 2022 a Tirana.