Serie A: l’Inter vince a Verona, Lazio travolgente all’Olimpico

Esultanza giocatori dell'Inter nel corso della partita con il Chievo Fonte: Premium Sport

Torna in campo la Serie A dopo gli anticipi di ieri sera e iniziano ad arrivare i primi verdetti. Al Benevento non basta la vittoria di ieri sul Milan, i campani sono matematicamente retrocessi in Serie B. Nel pomeriggio domenicale della 34^ giornata buone notizie per i tifosi di Inter e Lazio, entrambe vincenti contro Chievo e Sampdoria.

I nerazzurri in trasferta a Verona condannano il Chievo a lottare per la salvezza. Termina 2-1 la partita, in favore della squadra di Spalletti. Mentre i milanesi sono a ridosso del terzo posto, per la squadra di Maran le cose si complicano. Solo quattro punti separano i veronesi dalla zona retrocessione, che in queste giornate si è avvicinata parecchio. A proposito di terzo posto, continua la corsa della Lazio. Gol su gol quelli segnati dalla squadra di Inzaghi, oggi ne ha fatti 4. Sampdoria travolta all’Olimpico dai biancocelesti, più convinti che mai, di rovinare i piani ai rivali romanisti.

Termina 0-0 l’anticipo delle 12.30 tra Cagliari-Bologna, mentre nel pomeriggio vince anche l’Atalanta. Le zone basse della classifica subiscono un cambiamento. Grazie alla vittoria del Crotone sul campo dell’Udinese, la squadra di Zenga si riporta in zona salvezza, lasciando scivolare di una posizione la Spal. La rincorsa però non è ancora finita. La squadra di Zenga è quella che ha il calendario più complicato delle quattro ancora in corsa. Decisamente più favorito il Verona, che potrebbe sfruttare i risultati del turno domenicale per recuperare punti su Spal, Crotone e Chievo.

Questa sera in campo Juventus-Napoli, in un match che (probabilmente) deciderà la vittoria dello scudetto. Chiude il turno la partita di domani sera al Marassi tra Genoa e Verona.