Dopo gli sforzi compiuti dal Ministro Vincenzo Spadafora, la palla passa alla Lega Serie A che dovrà prendere una decisione sulla trasmissione della Serie A in chiaro e sulla riduzione degli embarghi degli highlights.

Giovedì, alle 12, è in programma l’Assemblea di Lega che deciderà se concedere le modifiche dei contratti dei diritti tv. Sarà proprio quel giorno che si saprà il futuro del calcio italiano in chiaro, almeno per questa stagione.