HomeSportCalcioSerie A, oggi l'assemblea sui diritti tv. Assegnazione vicina

Serie A, oggi l’assemblea sui diritti tv. Assegnazione vicina

Pubblicato il:

- Pubblicità -

Questa mattina, alle 11.30, avrà inizio l’assemblea di Lega di Serie A che potrebbe decretare il futuro del calcio italiano in tv. Dopo la lettera inviata da sette club al presidente Dal Pino e a tutte le altre società, potrebbe essere la volta giusta per arrivare alla quadra per assegnare i diritti tv.

In vantaggio DAZN, che grazie, anche, al supporto di TIM, ha offerto 840 milioni di euro per tutta la Serie A (7 partite su 10 in esclusiva). Più indietro Sky, con un’offerta di 750 milioni per tutta la Serie A in co-esclusiva con il canale della Lega e un’offerta aggiuntiva di 70 milioni per la creazione dello stesso.

Ultimi articoli

X Factor 2023, le pagelle della semifinale

Decretati i quattro finalisti di X Factor 2023. Queste le nostre pagelle della semifinale

X Factor 2023, questa sera la semifinale

Su Sky Uno la semifinale di X Factor 2023. Tripla eliminazione nella serata degli inediti

X Factor, riassunto del quinto Live

Quinto Live Show avvincente, a X Factor 2023. Tra una gara che ha riservato...

Su Sky il grande tennis tutto l’anno, accordo per ATP e WTA

Su Sky oltre 80 tornei ATP e WTA all'anno, con più di 4.000 partite di tennis

altri articoli

Champions League su Amazon, i primi match in esclusiva su Prime Video

La Champions League torna su Amazon Prime Video. Annunciati i primi match che saranno trasmessi live

Sky Sport, riparte il calcio internazionale con Premier League e Ligue 1

Al via su Sky Sport e NOW la nuova stagione di calcio con le prime partite di Premier League e di Ligue 1

Serie A gratis e nel mondo, dove vedere il campionato

La Serie A 2023/2024 sarà trasmessa su DAZN e Sky, ma i prezzi salgono. Opzioni limitate di streaming all'estero. Attenzione alle trasmissioni illegali.