HomeSportCalcioDiritti tv Serie A, la Lega negozia con Mediapro

Diritti tv Serie A, la Lega negozia con Mediapro

Pubblicato il:

- Pubblicità -

L’Assemblea della Lega Serie A, all’unanimità, intende mantenere la piena facoltà di rivolgersi agli operatori del mercato della comunicazione per l’assegnazione dei diritti audiovisivi per il triennio 2021/2024, valuta positivamente l’ipotesi di realizzazione del canale della Lega (ai sensi dell’art. 13 della Legge Melandri) e delibera di dare mandato al Presidente e all’Amministratore Delegato di negoziare e di definire l’accordo contrattuale con Mediapro entro e non oltre il 30 settembre 2019 sulla base dell’offerta economica di cui alla proposta Mediapro del 26 luglio 2019.

La decisione finale sarà quindi presa dopo aver definito gli accordi contrattuali con gli spagnoli.

Ultimi articoli

X Factor 2023, le pagelle della semifinale

Decretati i quattro finalisti di X Factor 2023. Queste le nostre pagelle della semifinale

X Factor 2023, questa sera la semifinale

Su Sky Uno la semifinale di X Factor 2023. Tripla eliminazione nella serata degli inediti

X Factor, riassunto del quinto Live

Quinto Live Show avvincente, a X Factor 2023. Tra una gara che ha riservato...

Su Sky il grande tennis tutto l’anno, accordo per ATP e WTA

Su Sky oltre 80 tornei ATP e WTA all'anno, con più di 4.000 partite di tennis

altri articoli

Champions League su Amazon, i primi match in esclusiva su Prime Video

La Champions League torna su Amazon Prime Video. Annunciati i primi match che saranno trasmessi live

Sky Sport, riparte il calcio internazionale con Premier League e Ligue 1

Al via su Sky Sport e NOW la nuova stagione di calcio con le prime partite di Premier League e di Ligue 1

Serie A gratis e nel mondo, dove vedere il campionato

La Serie A 2023/2024 sarà trasmessa su DAZN e Sky, ma i prezzi salgono. Opzioni limitate di streaming all'estero. Attenzione alle trasmissioni illegali.