Diritti tv: la Lega prende tempo, offerte valide fino al 16/02

Lega Serie A

La Lega di Serie A deve prendere decisioni importanti. Per questo motivo è stata prorogata la validità delle offerte giunte da Mediapro fino al 16 febbraio. Nel frattempo i dirigenti di Lega andranno a vedere l’operato della società spagnola dal vivo, nell’importante match di Liga tra Espanyol e Barcellona. In particolare verrà valutata la preparazione e la realizzazione delle immagini televisive del match.

Lunedì nel corso dell’assemblea con i club verrà trattato il tema dei diritti televisivi, ma tutte le decisioni potrebbero attendere fino a dieci giorni. Un’eventuale rifiuto delle offerte giunte da Mediapro porterebbe la creazione di un nuovo bando.

In questo caso si cambierebbe la struttura. Il bando venderebbe le esclusive per prodotto e non più per piattaforma. Rientrerebbero così in corsa anche Sky e Mediaset Premium, insieme a tutti gli altri broadcaster che vi vogliono partecipare.