NBA: Belinelli non salva Atlanta, Golden State in vetta

NBA: Belinelli non salva Atlanta, Golden State in vetta
I 27 punti dell’italiano non salvano gli Hawks. Golden State conquista la vetta a ovest grazie alla seconda sconfitta di fila dei Rockets

Si riprende la vetta Golden State che, grazie alla sconfitta di Houston, riaggancia la vetta. Per i Warriors vittoria in volata contro i Lakers. Rockets a tappeto contro i Clippers. Per Houston seconda sconfitta consecutiva dopo una serie positiva di oltre quindici vittorie consecutive.

Un grande Belinelli non salva Atlanta. Nonostante i 27 punti dell’italiano, gli Hawks vengono sconfitti da Oklahoma.

Risultati positivi anche per Detroit e Milwaukee, che vincono contro New York Knicks e Charlotte Hornets.

Tutti i risultati della notte

Houston Rockets-Los Angeles Clippers 118-128

Milwaukee Bucks-Charlotte Hornets 109-104

Detroit Pistons-New York Knicks 104-101

Orlando Magic-New Orleans Pelicans 97-111

Brooklyn Nets-Washington Wizards 119-84

Miami Heat-Dallas Mavericks 113-101

Portland Trail Blazers-Denver Nuggets 85-102

Oklahoma City-Atlanta Hawks 120-117

Golden State Warriors-Los Angeles Lakers 113-106