HomeSportBasketMercato NBA, clamoroso: Cousins firma con Golden State

Mercato NBA, clamoroso: Cousins firma con Golden State

Pubblicato il:

- Pubblicità -

Il mercato NBA regala sorprese nella notte italiana. DeMarcus Cousins, a sorpresa, firma con i Golden State Warriors un contratto annuale di 5,3 milioni di dollari.

Complice l’infortunio al tendine d’Achille che lo farà rientrare solo a stagione in corso, il giocatore aveva ricevuto scarse offerte dal resto della lega. Ne approfittano così i Warriors che rinforzano una squadra già ben messa sotto il punto di vista tecnico. Nella prossima stagione, in Golden State giocheranno ben cinque giocatori All-Star, una cosa mai successa dal 1976.

Anche se la stagione deve ancora iniziare, il prossimo campionato vede già una squadra favorita su tutte, ma bisogna vedere se i Warriors riusciranno a mantenere le aspettative.

 

Ultimi articoli

Sky Sport, tutti in pista nel weekend. La programmazione tv

Su Sky Sport continuano i super weekend di motori. Sveglia all'alba con il GP di Suzuka

Sky Sport, Formula 1 e non solo in pista nel weekend

Weekend all'insegna dei motori su Sky. In pista F1, Ferrari Challenge, GTWC e Porche Carrera Cup Italia

X Factor, su Sky Uno al via la nuova stagione

Su Sky Uno al via X Factor 2023. La nuova stagione vede una novità al tavolo dei giudici: Morgan

Sky Sport, la programmazione tv motori del weekend

Oltre la MotoGP, in pista anche SBK, il WEC, il WRC e l’NTT IndyCar Series. Tutta la programmazione disponibile sui canali Sky

altri articoli

Sky si conferma la casa dello sport, in arrivo grandi novità

Sky Sport annuncia quattro importanti novità: arriva Euro 2024, torna la America’s Cup e confermato l'NBA

Sky Sport è la Casa dello Sport anche d’estate, al via la stagione più italiana di sempre

Al via l’estate più italiana di sempre nella Casa dello Sport di Sky: in arrivo 3 mesi no stop di grande sport a 360° da vivere su Sky e in streaming su NOW

Sky Sport, al via oggi i Playoffs di NBA

Su Sky Sport iniziano i Playoffs di NBA. Da oggi, fino al 17 aprile il primo turno