Mercato NBA, clamoroso: Cousins firma con Golden State

DeMarcus Cousins

Il mercato NBA regala sorprese nella notte italiana. DeMarcus Cousins, a sorpresa, firma con i Golden State Warriors un contratto annuale di 5,3 milioni di dollari.

Complice l’infortunio al tendine d’Achille che lo farà rientrare solo a stagione in corso, il giocatore aveva ricevuto scarse offerte dal resto della lega. Ne approfittano così i Warriors che rinforzano una squadra già ben messa sotto il punto di vista tecnico. Nella prossima stagione, in Golden State giocheranno ben cinque giocatori All-Star, una cosa mai successa dal 1976.

Anche se la stagione deve ancora iniziare, il prossimo campionato vede già una squadra favorita su tutte, ma bisogna vedere se i Warriors riusciranno a mantenere le aspettative.