Diritti tv, De Siervo: “Fatturato di Sky su altri prodotti”

Diritti tv, De Siervo: “Fatturato di Sky su altri prodotti”

27 Febbraio 2018 0 Di Redazione
L’ad Infront è sicuro: “Alcuni soggetti come Amazon vogliono il prodotto finito”

Luigi De Siervo, ad Infront, torna a parlare ancora una volta di diritti tv. Da Barcellona lamenta le azioni intraprese da Sky nel corso dei vari bandi: “Il problema di Sky è che ha spostato il fatturato dal calcio su altri prodotti meno sentiti dall’abbonato. Su un valore ipotetico di 40 euro, loro raccontano che 21 sono per il pacchetto basic e 19 per il calcio, quando in realtà il cliente ne spenderebbe anche 30, 32 o 35 solo per il calcio”.

Continua discutendo l’assegnazione a Mediapro: “Il tentativo di questa operazione è riportare il calcio al centro e raccontare il valore che gli abbonati gli riconoscono. Negli ultimi anni Sky ha gonfiato la sovrastruttura editoriale delle piattaforme e comprando canali ha aumentato i costi fissi“.

Conclude: “Ci sono soggetti come Amazon che sono interessati al nostro calcio ma non vogliono aprire struttura editoriale e chiedono un prodotto finito“.