Automobili, si va verso l’addio graduale al diesel

Automobili, si va verso l’addio graduale al diesel

28 Febbraio 2018 0 Di Redazione
In Germania arriva il via libera ai blocchi delle auto diesel, Roma chiude il centro

La notizia trapelata qualche giorno sul possibile abbandono del diesel da parte di FCA, sembra essere una delle tante notizie che ultimamente riguardano il carburante.

Infatti, in questi giorni stanno arrivando diverse azioni volte ad abbandonare il diesel. In Germania, il tribunale tedesco, ha dato il via libera ai blocchi dei veicoli a gasolio. La decisione aspetterà ai vari comuni che possono optare per il blocco totale o solo di alcune aree.

Subito dopo il via libera delle autorità tedesche, Roma ha deciso di chiudere il centro storico alle auto a gasolio dal 2024. La decisione di Virginia Raggi è la prima del genere intrapresa in Italia. Su Facebook dice: “I cambiamenti climatici stanno modificando le nostre abitudini di vita. Le nostre città rischiano di trovarsi di fronte a sfide inattese. Assistiamo sempre più spesso a fenomeni estremi: siccità per lunghi periodi, come sta avvenendo nel Lazio; precipitazioni che in un giorno possono riversare sul terreno la pioggia di un mese intero; o anche nevicate inusuali a bassa quota come quelle che in questi giorni stanno investendo l’Italia. Per questo dobbiamo agire velocemente. Insieme alle altre grandi capitali mondiali, Roma ha deciso di impegnarsi in prima linea e a Città del Messico, durante il Convegno C40, ho annunciato che, a partire dal 2024, nel centro della città di Roma sarà vietato l’uso di automobili diesel. Se vogliamo intervenire seriamente dobbiamo avere il coraggio di adottare misure forti. Bisogna agire sulle cause e non soltanto sugli effetti “.

Sarà ora compito delle aziende automobilistiche trovare delle alternative di produzione e abbandonare gradualmente i veicoli a gasolio.