HomeIntrattenimentoTelevisionePechino Express, al via la nuova edizione

Pechino Express, al via la nuova edizione

Pubblicato il:

- Pubblicità -

Zaino in spalla e scarpe allacciate, è tempo di fare il check-in per partire alla ricerca di luoghi sorprendenti e straordinari: la nuova edizione di Pechino Express prende il via giovedì 7 marzo in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW.

L’itinerario dello show Sky Original realizzato da Banijay Italia si svilupperà – in dieci puntate – lungo la “Rotta del Dragone”, e si snoderà dalle regioni settentrionali del Vietnam, fra risaie verdi e testimonianze antiche, passando di corsa per le città ricche di spiritualità del Laos e fino a concludere il viaggio tra i panorami mozzafiato dello Sri Lanka.

A guidare le coppie quest’anno torna Costantino Della Gherardesca, affiancato da un “inviato” speciale: Fru dei The Jackal, attore e comico italiano, tra i concorrenti più amati grazie alla sua partecipazione due stagioni fa, quando con Aurora Leone ha composto l’iconica coppia degli “Sciacalli”.

Ecco le coppie che compongono il cast: Fabio ed Eleonora Caressa a formare “I Caressa”, poi Damiano e Massimiliano Carrara “I Pasticcieri”, Artem e Antonio Orefice “I Fratm” e Paolo Cevoli ed Elisabetta Garuffi “I Romagnoli”. Ai nastri di partenza anche Nancy Brilli e Pierluigi Iorio “I Brillanti”, Kristian Ghedina e Francesca Piccinini “I Giganti”, Maddalena Corvaglia e Barbara Petrillo “Le Amiche”, infine Estefania Bernal e Antonella Fiordelisi “Italia Argentina”.

Adrenalinica, avventurosa e affascinante: la gara lungo la “Rotta del Dragone” si caratterizzerà per un forte spirito di competizione mescolato all’impagabile stupore per la scoperta, in pieno stile “Pechino Express”. Si esploreranno, infatti, luoghi geograficamente lontani e si coinvolgeranno popoli culturalmente distanti, e per i viaggiatori in gioco saranno intense e indimenticabili le emozioni per le fortissime interazioni che verranno a crearsi sia all’interno della coppia che con le popolazioni locali conosciute lungo il cammino, esseri umani tanto diversi per cultura e abitudini quanto capaci di collaborare anche nelle condizioni più estreme. Il tutto sommato alla gioia per la solidarietà che questo viaggio porta con sé, perché anche quest’anno il premio finale sarà devoluto a sostegno di una ONG che con i suoi volontari opera nei Paesi visitati durante il tragitto.

Negli oltre cinquemila chilometri che compongono il percorso della gara, le coppie potranno contare su pochi elementi di base: solo uno zaino con una dotazione minima e 1 euro al giorno a persona in valuta locale. Un bagaglio risicatissimo, per questo a fare la differenza saranno la resistenza fisica e psicologica, l’abilità e l’intraprendenza, lo spirito di adattamento e di sopravvivenza dei viaggiatori, pronti a vivere una continua scoperta per gli occhi e per l’anima. L’esplorazione di territori sconosciuti e la ricerca di ospitalità presso le popolazioni locali obbligheranno i viaggiatori di “Pechino Express” ad adattarsi allo stile di vita locale con tradizioni secolari, usanze curiose e alimenti impensabili: inevitabilmente più i viaggiatori riusciranno a sentirsi parte del nuovo mondo e più la loro esperienza sarà indimenticabile.

Pechino Express 2024, il viaggio

In questa stagione “Pechino Express” esplorerà l’Asia meridionale, per un tragitto che partirà nell’estremo oriente tra Vietnam del nord e Laos giungendo poi in Sri Lanka, nella parte centrale del continente.

Il tragitto dei viaggiatori lungo la “Rotta del Dragone” comincerà dalle regioni settentrionali del Vietnam, fra risaie verdi e vivissime testimonianze della sua storia antica e della sua cultura affascinante; si passerà poi di corsa per la natura incontaminata e le città ricche di spiritualità del Laos; fino a concludere il viaggio tra gli scenari suggestivi dello Sri Lanka, impreziositi dalla foresta pluviale incontaminata, dalle acque cristalline dell’Oceano Indiano e dai templi sacri. In questi luoghi gli uomini hanno saputo adattarsi alla giungla selvaggia, le rovine di regni passati sorgono accanto alle città moderne e la spiritualità orientale si intreccia alla natura rigogliosa e incontaminata.

Superando prove e insidie, chilometro dopo chilometro in ciascuna puntata le otto coppie raggiungeranno il traguardo con la bandiera di “Pechino Express” e tappa dopo tappa le più tenaci arriveranno alla finalissima.


Ultimi articoli

Servizi streaming, Netflix e Prime Video dominano il mercato

Netflix e Prime Video dominano il mercato streaming con rispettivamente il 30% e il 28% degli abbonati. Entrambi registrano un aumento nel primo trimestre.

Sky Sport, la MotoGP torna in pista. Nel weekend anche GTWC

Su Sky Sport si riaccende la sfida in MotoGP con il GP delle Americhe ad Austin. In pista, al Paul Ricard, anche il GTWC

Sky Original presenta “Marmolada. Madre Roccia”. In autunno su Sky Nature e NOW

Sarà presentato martedì 30 aprile in anteprima assoluta in Concorso Internazionale alla 72° edizione...

Eurosport su Sky, per le Olimpiadi 8 nuovi canali e 4K

Cresce l'offerta Eurosport su Sky. Con il Roland-Garros arriva Eurosport 4K, attivo anche per le Olimpiadi di Parigi 2024

altri articoli

00:02:08

Sky Original presenta “Marmolada. Madre Roccia”. In autunno su Sky Nature e NOW

Sarà presentato martedì 30 aprile in anteprima assoluta in Concorso Internazionale alla 72° edizione...

Pechino Express approda in Laos, 263 km per raggiungere il traguardo a Luang Prabang

Dopo le impegnative corse nel Vietnam del Nord, i viaggiatori di Pechino Express approdano in lato. Domani la nuova tappa di 263 km

Pechino Express, l’ultima tappa in Vietnam tra pioggia e difficoltà

454 km di grandi difficoltà separano i viaggiatori dal traguardo della quarta tappa, l'ultima in Vietnam