HomeIntrattenimentoTelevisioneChampions League, respinto il decreto di urgenza di Rai contro Sky

Champions League, respinto il decreto di urgenza di Rai contro Sky

Pubblicato il:

- Pubblicità -

Il Tribunale di Milano ha respinto il decreto di urgenza presentato da Rai contro Sky per quanto riguarda le partite di Champions League in chiaro.

La televisione di stato aveva presentato un decreto d’urgenza preventivo perché le venisse riconosciuto il diritto di esercitare le opzioni previste dal contratto siglato un anno fa con l’operatore multipiattaforma. Allo stesso tempo, Viale Mazzini chiedeva di impedire a Sky di negoziare un nuovo contratto (per le partite in chiaro) con altri operatori. La richiesta della Rai era l’unica mossa che la tv di stato aveva per non dover competere con Mediaset, interessata alla maggiore competizione europea.

Il giudice, Pier Luigi Perrotti, non ha accolto la richiesta Rai, poiché non ha ravvisato la sussistenza di un pericolo di danno irreparabile tale da richiedere un provvedimento di urgenza.

Ultimi articoli

X Factor, riassunto del quinto Live

Quinto Live Show avvincente, a X Factor 2023. Tra una gara che ha riservato...

Su Sky il grande tennis tutto l’anno, accordo per ATP e WTA

Su Sky oltre 80 tornei ATP e WTA all'anno, con più di 4.000 partite di tennis

Black Friday 2023, le migliori offerte

Scopri le migliori offerte per il Black Friday 2023 su TeleDigitale. Per te anche sconti esclusivi

X Factor 2023, le pagelle del quinto Live

Queste le nostre pagelle del quinto Live di X Factor 2023. Top e flop della puntata

altri articoli

Sky, il Black Friday arriva in anticipo: offerte da 14,90 euro

Sky lancia le offerte Black Friday con grandi sconti sui pacchetti Sport, Cinema e TV

Sky Crime, dal 1° novembre il canale dedicato al crime su Sky e NOW

Dal 1° novembre arriva Sky Crime, la casa italiana del real crime. Il canale sarà visibile su Sky ed in streaming su NOW

Pechino Express, il cast dell’edizione 2024

Nel 2024 torna su Sky Pechino Express. Presentate le otto coppie che parteciperanno alla Rotta del dragone tra Vietnam e Sri Lanka