HomeIntrattenimentoSanremo 2018, le parole dei protagonisti

Sanremo 2018, le parole dei protagonisti

Pubblicato il:

- Pubblicità -

Sanremo 2018 è terminato con la vittoria di Ermal Meta e Fabrizio Moro. Subito dopo la proclamazione dei vincitori si è tenuta la consueta conferenza stampa che precede il Dopo Festival.

Ron, vincitore del Premio della Critica: “Gli eredi hanno consegnato a Baglioni questo brano e doveva in qualche modo uscire fuori. Era un bellissimo brano e Baglioni ci teneva molto: lui mi ha invitato e così è andata

Annalisa, terza classificata: “Non so cosa dire. Sono tanto felice e basta. Voglio dire un grazie gigantesco a tutti quelli che hanno lavorato con me. Senza di loro non avremmo fatto niente. Sono felice di rappresentare le quote rosa sul podio. Mi fa pure strano dirlo. Non credevo di poter finire sul podio. Volevo andare a mangiare, ma è stata una sorpresa bellissima“.

Lo Stato Sociale, secondi in classifica: “Hai presente quando organizzi uno scherzo bello e poi lo scherzo diventa gigante. Non avevamo nessuna velleità competitiva però ce la siamo chiamata. Volevamo arrivare penultimi e siamo arrivati penultimi al contrario. Strano. L’abbiamo scoperto quando l’hanno detto in tv. Stavamo pensando ad altro. Ci sarebbe piaciuto vincere, ma secondo va bene lo stesso. Era evidente a tutti che Ermal e Fabrizio fossero i più forti di questo Festival. Loro sono particolarmente forti: sono due entità con due pubblici uniti e con una canzone bella interpretata da dio.Non nasciamo con un pubblico generalista. Siamo cresciuti con un pubblico ampio, anche parlando di politica o d’amore. A Sanremo abbiamo cercato di portare un pezzo fedele alla nostra storia, una canzone d’amore sarebbe risultata strana o paracula“.

I vincitori, Ermal Meta: “Mi sembra incredibile. Ero convinto di arrivare terzo, visto che sono arrivato sempre terzo negli ultimi anni. Sono molto molto molto felice, non tanto per quello che rappresenta la classifica, ma per quello che rappresenta la canzone“. Fabrizio Moro: “Ci abbiamo messo coraggio e speranza per divulgare questo messaggio e abbiamo scelto di iniziare da Sanremo, dove tutto è nato. Ho trovato un nuovo amico e questo mi rende felice. Questa è la cosa più importante“. I due parlano anche delle difficoltà dovute allo scandalo copiatura: “Ci siamo rattristati, feriti e attaccati ingiustamente lì per lì. Non c’è una situazione di rivalsa. Tutto è superato, non serve mantenere rancore o altre sensazioni. E’ andato tutto al suo posto“, Moro aggiunge: “Ho imparato a superare gli ostacoli in rabbia positiva“. I vincitori concludono parlando dei pronostici a loro favore: “Non ci abbiamo mai pensato ai pronostici, saremmo entrati in ansia e probabilmente non avremmo neanche vinto. L’ansia ce l’abbiamo avuta solo mercoledì, ma non per ragioni legate all’esibizione. Abbiamo cercato di dare il massimo sul palco, senza pensar ad altro“.

Ultimi articoli

Sky Sport, weekend a quattro ruote con F1, IndyCar e Ferrari Challenge

Weekend a quattro ruote su Sky. Da giovedì appuntamenti con Formula 1, NTT IndyCar Series ed il Ferrari Challenge

Sky Sport, copertura completa per Euro 2024 con tutti i match live

Copertura esclusiva di Sky per Euro 2024. Tutti i match in diretta (di cui 20 in esclusiva), rubriche e approfondimenti continui su Sky Sport 24

Europei 2024 Rai, tutti i match in 4K e copertura speciale per gli Azzurri

La Rai presenta l'offerta per gli Europei 2024. Sui canali Rai 31 match, tutti trasmessi in 4K. Speciali e appuntamenti quotidiani dedicati agli Azzurri

Sky Sport, torna in pista la Formula 1. Nel weekend anche la IndyCar

Weekend all'insegna delle quattro ruote su Sky Sport con Formula 1 ed IndyCar in pista. Tutti gli appuntamenti sui canali Sky

altri articoli

X Factor cambia tutto, Giorgia alla conduzione ed una nuova giuria

Una nuova giuria ed un nuovo volto alla conduzione. X Factor cambia tutto per la nuova edizione al via in autunno su Sky Uno

Eurovision 2024, questa sera la finale su Rai 1

La finalissima dell'Eurovision Song Contest 2024 in onda alle 21.00 su Rai 1, Rai Radio 2, RaiPlay, tradotta anche in LIS e in ISL

Eurovision 2024, questa sera la seconda semifinale

Torna l'Eurovision Song Contest. In diretta su Rai 2 la seconda semifinale in cui si esibisce anche Angelina Mango prima della finale di sabato