Il Coronavirus incrementa i guadagni miliardari dei magnate americani. Infatti, secondo quanto emerge da uno studio dell’American for Tax Fairness e dall’Institute for Policy Studies Program for Inequality, i miliardari americani hanno visto crescere il loro patrimonio economico del 15% nei due mesi della pandemia.

Ad avere maggiori aumenti della propria fortuna sono stati Jeff Bezos, patron di Amazon, e Mark Zuckerberg, amministratore delegato di Facebook. I due hanno guadagnato rispettivamente 34,6 e 25 miliardi di dollari.