Dal best-seller omonimo di Stephen King – in libreria con Sperling & Kupfer in una nuovissima edizione tie-in – arriva in Italia su Sky THE OUTSIDER, la prima trasposizione a firma HBO di un romanzo del re del brivido. Un tesissimo thriller psicologico in dieci episodi sceneggiati e prodotti, fra gli altri, da Richard Price, già dietro al successo di alcune delle serie tv più acclamate degli ultimi anni, da The Wire fino a The Deuce The Night Of, su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV dal 17 febbraio dalle 21.15. I primi due episodi sono diretti da Jason Bateman (JunoCome ammazzare il capo…e vivere feliciLa famiglia Fang), protagonista insieme a Ben Mendelsohn (Rogue One: A Star Wars StoryReady Player One) e alla candidata all’Oscar Cynthia Erivo (Harriet, Widows – Eredità criminale).

Elettrizzante e assolutamente spaventoso”, come l’ha definito Vogue, The Outsider si apre con il ritrovamento nei boschi intorno a una cittadina della Georgia del corpo mutilato di un ragazzino, Frankie Peterson, di soli 11 anni. Per quanto brutale e agghiacciante, sembra comunque un omicidio come altri se ne erano visti, tanto che le indagini arrivano presto a una conclusione. Contro Terry Maitland, professore di inglese e allenatore della squadra di baseball della scuola, conosciuto e amato da tutti in città, le prove sono schiaccianti. Il detective Ralph Anderson, che ha da poco perso suo figlio, non ha dubbi: è lui il colpevole.

Presto però sarà chiaro che Terry, unico indiziato, ha in realtà un alibi di ferro. L’indagine quindi si complica: dietro l’omicidio del piccolo Frankie potrebbe celarsi l’influenza di una misteriosa forza sovrannaturale. Un elettrizzante climax svelerà la reale complessità del caso e spingerà il detective Anderson a rivolgersi all’investigatrice privata Holly Gibney, conosciuta per i suoi metodi poco ortodossi.

The Outsider è una vera e proprio escalation di colpi di scena da pelle d’oca che porterà Ralph e Holly a mettere in discussione ogni loro convinzione. Una serie che, addentrandosi in un raccapricciante caso di omicidio, approfondisce le tematiche del dolore e del trauma.

Di prim’ordine il cast: oltre a Ben Mendelsohn nei panni del detective Ralph Anderson, a Jason Bateman nel ruolo del principale indiziato, Terry Maitland – per Forbes “entrambe le loro prove sono da urlo” – e a Cynthia Erivo che interpreta l’investigatrice privata Holly Gibney, troviamo Bill Camp (candidato all’Emmy per The Night Of) nei panni di Howie Salomon, avvocato di Terry, Mare Winningham (American Horror StoryPhilomena) nei panni della moglie del detective Anderson e Paddy Considine nel ruolo di Claude Bolton. Ancora, Julianne Nicholson (I segreti di Osage CountyTonyaMasters of Sex) che interpreta la moglie di Terry, Yul Vázquez cheinterpreta il detective Yunis Sablo, Jeremy Bobb nei panni di Alec Pelley, e Marc Menchaca nel ruolo del detective Jack Hoskins.

The Outsider è prodotta da Richard Price, Mendelsohn e Bateman oltre a Marty Bowen di Temple Hill Entertainment, Jack Bender, Michael Costingan di Aggregate Films, Andrew Bernstein.

THE OUTSIDER – DAL 17 FEBBRAIO, TUTTI I LUNEDÌ DALLE 21.15 SU SKY ATLANTIC E IN STREAMING SU NOW TV