Mediaset è pronta a ridimensionare l’offerta Premium Cinema attualmente presente Sky ed Infinity. Infatti, dal 1 luglio resteranno disponibili tre canali, contro i quattro ora presenti (tutte le novità in questo articolo).

Un’altra novità riguarda la riconfigurazione dell’intera offerta. I tre canali restanti, infatti, dal 1 luglio cambieranno nome e seguiranno le orme dei canali Sky Cinema, diventando quindi Premium Cinema Uno, Due e Tre. Ognuno dei tre canali sarà debitamente tematizzato, passando dall’adrenalina ed avventura al racconto e il divertimento, finendo nelle commedie più divertenti del cinema italiano ed internazionale.

La scelta di ridurre i canali è stata più o meno obbligata in seguito alla perdita dei diritti televisivi dei film Universal, ora in mano a Sky dopo che Comecast (a capo di Universal) ha acquistato il gruppo Sky. Al momento Premium possiede i diritti per le prime tv WarnerMedia, i quali però scadranno a fine 2020 e nel 2021 saranno in mano a Sky visto anche il rafforzamento dei rapporti con HBO. A quel punto non si esclude che Premium Cinema possa addirittura chiudere.

- Pubblicità -