Mediaset Premium chiude, quasi sicuro l’addio della pay tv

mediaset

Mediaset Premium è destinata alla chiusura. Sono queste le voci che circolano a Cologno Monzese, non ancora confermate. Costi alti e abbonamenti in drastico calo. D’altronde, chi si abbona a Mediaset Premium, se Sky DTT costa la stessa cifra con più contenuti disponibili?

È questa la domanda che molti utenti si sono fatti ed è, forse, questa la causa che porta Mediaset Premium verso la chiusura, probabilmente in programma per la fine di maggio, magari poco dopo.

Il declino di Premium è iniziato dopo l’abbandono totale del calcio. Dalla dirigenza si era intuito che la piattaforma a pagamento della famiglia Berlusconi avrebbe cercato un approccio opportunistico, arrivando così a perdere Champions League e Serie A. L’ulteriore batosta è arrivata a fine febbraio, quando è stata comunicata la chiusura dei due canali Discovery, Eurosport e Investigation Discovery, lasciando di fatto spazio solo a cinema e serie tv.

Di fatto manca poco per sapere l’effettiva sorte di Mediaset Premium che, in caso di chiusura, dovrà avvisare almeno un mese prima i propri clienti. Gli indizi che fanno pensare all’abbandono del mercato sono tanti, come per esempio la disponibilità dei film a noleggio su Premium Play.

Che né sarà dei canali Premium Cinema e Premium Series? Su quelli gli utenti possono dormire sonni tranquilli. I canali continueranno ad essere disponibili sulla piattaforma Sky e su Infinity.