Mercoledì 8 aprile 2020 in prima serata su Canale 5 andrà in onda la finale della quarta edizione di “Grande Fratello Vip”, il reality prodotto da EndemolShine Italy e condotto da Alfonso Signorini.

Al momento, nella Casa di Cinecittà, sono rimasti in 7: Antonella Elia, Andrea Denver, Patrick Ray Pugliese – tutti e tre al televoto per guadagnare gli ultimi due posti da finalisti – Aristide Malnati, Paola Di Benedetto, Paolo Ciavarro e Sossio Aruta (già decretati finalisti nelle scorse puntate). Solo uno tra loro si aggiudicherà il montepremi in palio di 100.000 euro, metà del quale andrà in beneficienza. 

L’edizione che sta per concludersi – in onda nell’anno del ventennale del format “Big Brother” (che ha debuttato in Olanda nel 1999) – è stata unica sotto tanti punti di vista. È la versione celebrity più lunga di sempre (20 puntate in onda dall’8 gennaio all’8 aprile 2020) e quella con più concorrenti (29 in tutto). 

Quest’anno, nel corso della trasmissione, la realtà è entrata più volte nella Casa. Grande Fratello ha deciso di informare da subito i concorrenti dell’emergenza “Coronavirus” con diversi aggiornamenti che si sono susseguiti di settimana in settimana. Eccezionalmente, ha permesso agli inquilini della Casa di mettersi in contatto telefonico con le loro famiglie, per avere notizie sul loro stato di salute ed essere rassicurati. 

Inoltre, dall’11 marzo, Signorini ha condotto il programma dagli studi di Cologno Monzese, in collegamento con Cinecittà, senza pubblico in studio e, in entrambi i set televisivi, sono state adottate le misure necessarie per rispettare scrupolosamente le regole di sicurezza.

- Pubblicità -