Adrian, contratto non rinnovato con il Teatro Camploy di Verona

Adrian di Adriano Celentano

(TeleDigitale – Verona) — Adrian, la serie evento di Adriano Celentano, è sempre più lontana dagli schermi televisivi. Dopo l’abbandono dei palinsesti per un “malanno stagionale” accorso al Molleggiato, da Verona arrivano notizie definitive. Il contratto con il Teatro Camploy di Verona non è stato rinnovato.

Con la scadenza fissata per l’8 marzo 2019, lo staff di Celentano ha fatto pervenire al comune scaligero solo due certificati medici che constatavano le condizioni del cantante, senza alludere a possibili proroghe contrattuali. Dal 9 marzo, quindi, il teatro tornerà a disposizione delle compagnie amatoriali.

Secondo le indiscrezioni presenti sul web, sembra che Adrian abbia subito fortemente il flop di ascolti. Lo staff dello show sembra aver chiesto un ulteriore impegno a Mediaset in sponsorizzazione dell’evento. La società del Biscione, però, si è già esposta sull’evento, investendo inizialmente circa 20 milioni di euro tra produzione e pubblicità.

Adrian potrebbe tornare sui teleschermi in versione “ridotta”, trasmettendo solo il cartone animato.