Elisa Coclite, in arte Casadilego, nel corso di "Vittoria", sua ultima esibizione nella finalissima di X Factor 2020. - Foto: Sky

Siamo arrivati alla finale, l’atto conclusivo di X Factor 2020. Dopo un’introduzione che ha visto una breve esibizione di tutti i concorrenti eliminati nelle scorse puntate, Alessandro Cattelan ha presentato i quattro finalisti ed i giudici. Sono quindi saliti sul palco della Sky Wi-Fi Arena Blind, Casadilego, Little Pieces of Marmelade e N.A.I.P. seguiti da Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli, Mika.

Inizia subito la gara con la prima manche. I quattro finalisti hanno duettato ognuno con il proprio giudice. Hanno aperto la gara i Little Pieces of Marmelade con Manuel Agnelli. La squadra dei gruppi ha presentato Veleno. A seguire Blind, con Emma, si è esibito con La Fine. N.A.I.P. e Mika hanno presentato una versione particolare di Lollipop. Hanno chiuso la prima manche, quella dei duetti, Casadilego e Hell Raton con Stan.

Dopo una fantastica esibizione di Emma con Latina è arrivato il momento di decretare il primo eliminato. Passano alla seconda manche Blind, Casadilego e i Little Pieces of Marmelade. N.A.I.P. ha dovuto abbandonare la gara dopo la prima manche.

N.A.I.P. e Mika alla finale di X Factor 2020 – Foto: Sky

Dopo l’eliminazione del concorrente di Mika, sul palco è salito sul palco Hell Raton in qualità di ospite. Insieme a lui Lazza, Mara Sattei e Slait in consolle. Dopo l’esibizione è ricominciata la gara con la seconda manche.

Ha aperto le danze Casadilego che ha portato Kitchen Sink dei Twenty One Pilots, xanny di Billie Eilish e A case of you di Joni Mitchell. A seguirla Blind con Bambino sulla cover di Per me è importante dei Tiromancino, Cicatrici e Affari Tuoi. Hanno chiuso la manche i Little Pieces of Marmelade con I Am the Walrus dei Beatles, Bullet With Butterfly Wings dei The Smashing Pumpkins e Gimme All Your Love degli Alabama Shakes.

Dopo la grande esibizione di Manuel Agnelli con gli Afterhours, è arrivato il momento della seconda eliminazione. A continuare la gara sono stati Casadilego ed i Little Pieces of Marmelade. Incredibilmente, il terzo classificato di X Factor 2020 è Blind. Prima di salutare il giovane talento della squadra di Emma, gli è stato consegnato il Disco d’Oro per Cuore Nero.

Blind ed Emma alla finale di X Factor 2020 – Foto: Sky

Dopo l’eliminazione del giovane Franco Rujan, sul palco è arrivato il momento di Mika, la cui esibizione ha preceduto la terza ed ultima manche. Nella finalissima Casadilego ha presentato Vittoria, mentre i Little Pieces of Marmelade sono saliti sul palco con One cup of Happiness.

Dopo l’esibizione dei super ospiti della serata, i Negramaro e Madame, è arrivato il momento del verdetto finale.

Il vincitore di X Factor 2020 è Casadilego. Un finale felice per la giovane Elisa, 17enne, trionfatrice dell’edizione appena conclusa. Complimenti da parte di tutti anche ai secondi classificati, i Little Pieces of Marmelade.

Daniele e Francesco, il duo Little Pieces of Marmelade, durante l’inedito “One cup of Happiness”, loro ultima esibizione nella finalissima di X Factor 2020. – Foto: Sky

Triste, invece, il saluto di Alessandro Cattelan. Dopo dieci anni di emozioni, il capitano del programma saluta X Factor.

Altri contenuti